• it
  • en
La Giostra dell’Archidado

La Giostra dell’Archidado

La Giostra dell’Archidado affonda le proprie origini nel Medioevo e precisamente poco prima del Mille, ma è dal 1994 che i quintieri di Cortona si sfidano con le balestre, rievocando i festeggiamenti che ci furono per il matrimonio di Francesco Casali e Antonia Salimbeni.
Giunta ormai alla sua ventesima edizione, la Giostra dell’Archidado è un evento da non perdere, avvincente ed entusiasmante sia per i cortonesi, sia per i turisti che hanno la fortuna di trovarsi a Cortona durante la settimana medievale!
Offerta dei ceri a Santa Margherita
…”Erano particolarmente solennizzate le feste di San Marco e di Santa Margherita. Pochi giorni prima che ricorressero, il Consiglio dei Cento deliberava sul modo di celebrarle. Tre bonomini eletti dal Vicario fissavano il peso della cera, dovuta presentare dalle arti e dalle ville: ogni masserizia rurale pagava 6 denari per l’oblazione a San Marco e a 4 per Santa Margherita. Queste offerte obbligatorie erano ricevute e sorvegliate da altri tre bonomini; multati in 20 soldi, come oblatori, se la cera presentata ed accettata era deficiente sul peso stabilito.

La storia della balestra
Già intorno all’anno 1000 a.C. alcune popolazioni mongole utilizzavano in battaglia armi molto simili a quelle che potremmo definire balestre portatili. E’ quasi certo, comunque, che la balestra arrivò nel bacino del mediterraneo dai territori asiatici confinanti. Nell’antico Testamento si fa esplicito riferimento all’uso di macchine da guerra atte a scagliare dardi e pietre dall’alto delle mura di Gerusalemme (800 a.C.).

SCOPRI IL PROGRAMMA 2017

Cortona on the move

Cortona on the move

CORTONA PALCOSCENICO DELLA FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA

Cortona On The Move è il festival internazionale di fotografia che, partendo dalla posizione privilegiata della secolare tradizione artistica e culturale delle antiche colline toscane, guarda tutto il mondo alla ricerca di nuove visioni contemporanee.
La vita è fatta di movimento; a maggior ragione deve muoversi la fotografia che ne ritrae la continua trasformazione e, al pari del linguaggio e della grammatica, deve evolversi secondo lo spirito dei tempi per essere la lingua franca, accessibile a tutti, che ha il compito di informare e documentare, creare e provocare, emozionare e sorprendere.
Tenendo presente il passato, Cortona On The Move nasce per valorizzare la tensione sperimentale che porta verso il futuro, apprezza tutti i linguaggi e lavora sulla fotografia contemporanea, riconoscendone anche il valore nella flessibilità dei codici e dei contenuti, che sono al contempo cause ed effetti del movimento.
Ed è pensando al movimento che nasce “On The Move”, fedele ritratto della volontà di continuare a muoversi, cercando e guardando, chiedendo e ascoltando, per tenere gli occhi aperti sul mondo, e sentire tutte le sensazioni che si possono provare osservandolo: dallo stupore alla contemplazione, dalla tristezza alla gioia, amandone la sua eterna imprevedibilità.
Cortona On The Move vuole essere il centro dinamico della fotografia contemporanea per i narratori visivi, per gli amanti della conoscenza e per i cercatori di emozioni, dando spazio a tutte le voci e a tutte le visioni che possono aprire la mente, raccontando storie che possono trasformare e far riflettere.

Sede espositiva:
Fortezza del girifalco, dal 13 Luglio fino al 1 ottobre

Route du Bonheur

Route du Bonheur

Il Falconiere nella Route du Bonheur di Annie Feolde

– La “Via della felicità”…
Le vie della felicità ovvero itinerari alla scoperta degli angoli più incredibile del nostro Bel Paese, proposti da Relais & Chateaux.

Il Relais Il Falconiere & Spa è una delle tappe della Route du Bonheur di Annie Feolde, un percorso affascinante nel cuore dell’Italia Centrale da Firenze a Norcia.

Incredibili momenti ed esperienze di arte, cultura eccellenze enogastronomiche da non perdere.
Scoprite la nostra “Via della felicità”

Mountain Bike

Mountain Bike

“Muoversi muoversi” purché in maniera ecofriendly.

Il Relais mette a disposizione dei suoi ospiti biciclette e mountain bike per esplorare percorsi panoramici e antichi sentieri che circondano Cortona.

Falconeria

Falconeria

Un’atmosfera nobile e antica si respira in questa tenuta, dove il falco veglia sulla Famiglia Baracchi e sugli ospiti del Relais.
L’arte della falconeria appassiona da secoli e i corsi organizzati da Riccardo Baracchi sono un primo approccio a questo mondo che arriva da lontano.

La bellezza selvaggia di questi rapaci conquista affascina e appassiona da sempre.
Ogni corso si conclude con una piccola cerimonia di consegna del Diploma di partecipazione.

Pin It on Pinterest